Stili matrimoni

Quando si pensa al proprio matrimonio si ha un'idea chiara quantomeno dell'atmosfera che si vorrebbe ricreare in uno dei giorni più importanti della vita. L'immagine che viene in mente sarà quella che guiderà i futuri sposi nella definizione dello stile del proprio matrimonio. Negli anni, accanto al matrimonio classico all'insegna della tradizione e della formalità, si sono affiancati stili di matrimonio alternativi o semplicemente complementari, a partire dal rito e dal tipo di cerimonia (v.pezzo su rito simbolico) fino al banchetto di nozze e ai festeggiamenti. Qual è lo stile che fa per voi? Vediamo alcuni temi e stili da matrimonio da cui prendere ispirazione, non necessariamente in toto ma da reinterpretare e mixare a seconda della vostra idea di celebrazione e festeggiamento di nozze.

 

Boho Chic

Per spiriti liberi che non rinunciano all'eleganza. Si consiglia una location bucolica o una spiaggia selvaggia, in ogni caso un matrimonio estivo all'aperto con sposi e invitati immersi nella natura. Fiori e profumi, zone lounge con tappeti e cuscini, qualche tocco retrò e luci colorate e scintillanti.

 

Vintage Retrò

Per gli amanti di moda, arte e cultura del passato. Villa liberty o castello medievale, l'importante è creare l'atmosfera con oggetti di antiquariato, colori chiari e materiali naturali, allestimenti ricercati e suggestioni d'epoca quale dovete sceglierla voi.

 

Green Ecofriendly

Per amici della natura. Chi sceglie un matrimonio green, lo fa per amore e rispetto dell'ambiente: location immersa nella natura, elementi floreali, accessori semplici e possibilmente riciclati, allestimenti minimal. Per le partecipazioni nozze si può optare per il formato elettronico, più economico e soprattutto ecologico.

 

Shabby Romantico

Per inguaribili romantici. Consigliati i colori pastello e delicate sfumature di rosa antico, avorio, grigio e bianco per le decorazioni, trine e merletti per l'allestimento del banchetto, elementi in ferro battuto per sedie e tavoli. Colombe e musica soffusa renderanno l'atmosfera a misura di animi sensibili.

 

Sagra o Pic Nic

Per chi ama l'informalità. Ambientazione all'aperto, atmosfera rilassata, grandi tavoli di legno o cuscini colorati come sedute, street food, giochi di gruppo e musica live: il divertimento dei vostri ospiti Ë assicurato.

 

Minimal Industrial

Per sposi contemporanei. Location necessariamente urbana, possibilmente una vecchia fabbrica o un fondo in disuso. Allestimenti sobri ma funzionali, per le decorazioni lampadine e lettere luminose giganti.

 

Ricordatevi che uno stile di nozze dev'essere riconoscibile ma soprattutto deve essere personale e personalizzato dalla coppia di sposi che festeggia la propria unione. Per cui non occorre seguire necessariamente uno stile predefinito, piuttosto partire dal legame di coppia per dare un'identità al proprio matrimonio. Se poi il tempo è poco o non riuscite a decidervi o semplicemente sentite il bisogno di un supporto e una guida, rivolgersi a un wedding planner può rivelarsi un'ottima soluzione per realizzare le vostre idee e dare un'impronta definita al vostro stile.