Matrimonio Step by Step 1

Pianificare le attività e programmare l’organizzazione step by step è il primo passo per realizzare al meglio un evento. Se poi l’evento in questione è un matrimonio, e magari proprio il vostro, diventa fondamentale iniziare a socializzare con concetti come: agenda, scadenze, budget. 

Gli esperti di event planning di SR W&P sono a vostra completa disposizione per informazioni e consulenze in merito alla realizzazione del giorno più importante della vostra vita: in questo e nel prossimo articolo ci indicheranno cronoprogramma e aspetti fondamentali da tenere presenti nell’organizzazione di un matrimonio. 

 

Premessa necessaria: il tempo per l’organizzazione di un matrimonio è stimato in circa un anno, considerando che c’è chi decide di preparare tutto in 3 mesi e chi si concede degli anni. Ipotizzando di 12 mesi la durata dei preparativi in vista del gran giorno, cerchiamo di capire quali sono gli step da seguire dall’inizio alla fine, dalla richiesta di pubblicazioni al lancio del bouquet.

 

Inziate a prendere appunti!

 

10/12 mesi prima

  • Organizzate le idee, predisponete un’agenda cartacea e/o online, dividetevi i compiti a seconda di preferenze e inclinazioni personali. C’è chi ha una mente più razionale e preferisce seguire l’aspetto contabile dell’organizzazione e chi predilige selezionare le idee e cercare ispirazioni.
  • Scegliete una data approssimativa iniziando a pensare alla stagione e al mese, stilate una lista orientativa degli invitati, annunciate l’evento con un classico save the date così che tutti possano tenersi liberi e pronti per le vostre nozze.
  • Stabilite un budget, scegliete il rito e informatevi sulle procedure: fissate un tetto massimo di spesa, individuate le possibili location per rito civile o religioso, prendete nota dei documenti necessari e delle pratiche burocratiche da completare.

 

8/10 mesi prima

  • Scegliete la location e fissate il catering definendo la tipologia di banchetto che avete in mente, elegante, informale, easy, in piedi, a sedere, in modo da ottenere un preventivo di massima. 
  • Scegliete i primi fornitori – quelli da bloccare con largo anticipo come fotografo, dj, band musicale – e cercate di capire se  ci sono invitati che necessiteranno di alloggio.
  • Partecipate a fiere ed eventi del settore per entrare nel mood da matrimonio, cogliere tendenze, raccogliere ispirazioni.

 

 

6/8 mesi prima

  • Cercate l’abito e mettetevi in forma: a meno che non abbiate già l’abito dei vostri sogni, fate un salto in atelier e un giro online per capire cosa offre il mercato e cosa volete voi, successivamente pensate a mantenervi o rimettervi in forma con dieta sana, attività fisica, e magari anche un personal trainer o un abbonamento in palestra.
  • Scegliete testimoni e damigelle chiedendo subito loro conferma, controllate le pratiche burocratiche per avere sotto controllo il decorso delle pubblicazioni e fissare l’eventuale corso prematrimoniale.
  • Ingaggiate il fioraio scegliendo gli addobbi, le decorazioni e il bouquet.
  • Pensate alla meta della luna di miele, il vostro primo viaggio da marito e moglie.

 

4/6 mesi prima

 

  • Scegliete tra lista nozze o numero di conto corrente, operazione da fare prima di spedire le partecipazioni in modo da poter inserire negli inviti i riferimenti utili
  • Scegliete, confezionate e spedite le partecipazioni
  • Predisponente i documenti per il viaggio se avete già fissato data e meta della luna di miele

 

Leggi il prossimo articolo per conoscere gli step dei successivi 4 mesi prima del matrimonio.

Scrivi commento

Commenti: 0