TENDENZE MATRIMONI 2017: LE SCARPE DA SPOSA

Il vostro grande giorno si sta avvicinando, avete scelto l’abito da sposa, ma, come la più fiabesca Cenerentola, non trovate la scarpetta perfetta da calzare per dire il sì?

Il matrimonio si farà, non siete ancora convinte neanche sul vestito e tempo sembra correre troppo veloce?

Non vi scoraggiate, prendetevi qualche minuto e viaggiate con noi tra le idee, i modelli e le collezioni di quest’anno alla scoperta delle tendenze del momento e per trovare spunti interessanti sulle scarpe più adatte per completare il vostro wedding look e rispecchiare la vostra speciale e unica personalità.

Occorre sapere che quando si parla di scarpe da sposa, la semplicità, l’eleganza e la sintonia con l’abito, sono da sempre le caratteristiche più ricercate per rispondere alle norme e ai dettami del galateo nuziale. Un galateo esigente, che per veder rispettate le proprie regole, vorrebbe anche l’uso di calze rigorosamente bianche (o nel caso, color carne o color avorio) in armonia con il tessuto della scarpa. Questo, anche nei giorni più roventi della bella stagione. Velate se mezza stagione o velatissime se in estate per qualsiasi modello di calzatura, perfino con i sandali.

Ma nel giorno più bello della vostra vita, soprattutto se le temperature sono tropicali, uno strappo alle regole del Bon Ton si può fare, senza il rischio di inclinare il complesso mondo delle secolari “buone norme” nei rapporti sociali a nozze.

Perciò spazio alla libertà. Che siate amanti delle ballerine, sandali o dei tacchi alti l’importante è che siano le scarpe giuste per camminare felici verso l’altare.

Girovagando nel mondo della moda alla ricerca di qualche spunto, vediamo i modelli tra i quali spiccano i prodotti delle principali maison specializzate nelle creazioni da donna per il 2017 come Loriblu, Pronovias, Gucci, Christian Louboutin o Manolo Blahnik.

Alte o basse. Fiabesche e luccicanti con brillanti paillettes, romantici pizzi, fiocchi a fiori e cristalli luminosi o essenziali, minimal e semplici. Eleganti e classiche o eccentriche e originali. Vediamo se riusciamo a darvi qualche idea per realizzare i vostri sogni.

 

I tacchi alti: stile senza tempo

 

Non solo bianco, e largo ai colori in questo 2017, ma se l’eleganza e la tradizione sono le vostre priorità, il tacco alto è la scelta giusta, in particolare se candidamente bianca, come la decolleté classica firmata Sergio Rossi.

Se invece non potete fare a meno del tacco vertiginoso ma volete sperimentare qualche novità o applicazione lussuosa vi consigliamo le decolleté in satin bianco con decorazione gioiello di Manolo Blahnik o, sempre versone decolleté, Renè Caovilla e le sue T-bar con cristalli Swarovski.

 

Le basse: largo alla fantasia

Le alternative non mancano, anche con l’entrata delle espadrillas nell’universo flat da matrimonio. Se non siete convinte della new entry vedete un po' le Tropical Bloom di Luis Vitton. Suola in corda e tomaia e illuminate da gioielli potrebbero rapirvi al primo sguardo. Rimanendo nelle classiche basse, possiamo andare dalla produzione della celebre fashion blogger Chiara Ferragni di ballerine flat senza tacco con fiocchetto ed elastico sottile fino alla ciabattina in pizzo bianco con fermaglio gioiello di Roger Vivier.

 

 

Le comode: lasciare il segno a proprio agio

C’è chi non può fare a meno della comodità e per vivere in serenità il fatidico giorno il tacco medio è la soluzione più adatta senza dover rinunciare a niente. Così Gucci ha lanciato Mary Jane. Scarpa dalla pelle bianca con tacco a rocchetto e cinturino in caviglia per affrontare al meglio una lunga giornata piena di emozioni. Se l’idea del tacco fine non la potete abbandonare allora sappiate che potete contare sul modello decolleté neoalto in pizzo accompagnato da iconica suola rossa di Christian Louboutin. Comodità e creatività sono invece il giusto mix nelle espadrillas classiche con zeppa in corda targate Castaner.

Le originali: spirito anticonformista.

Volete a tutti i costi che agli invitati cada l’occhio sulle scarpe? Allora, con la sua luce chic, vi consigliamo la spuntata con T-bar, tacco alto e cristalli di Bradgley Mischka. Se volete uscire dagli schemi in modo geniale e glamour allora tenete in considerazione fino all’ultimo istante il sandalo Chiara con tacco alto e dettaglio ad ali di farfalla sul tallone firmato Sophia Webster o la creazione in pelle chiusa di Victoria Beckham con tacco stiletto in metallo.

Con i trend shoes 2017, qualche ispirazione utile per il vostro matrimonio, che sia dietro l’angolo o solo un progetto futuro, speriamo di avervela lasciata.

Non vi resta che scegliere cosa indossare, ricordando, sempre, che qualsiasi scelta farete sarà quella giusta!